Il Sentiero Frassati

“Verso l’alto”
La figura del Beato Piergiorgio Frassati, tanto cara all’Azione Cattolica, è strettamente legata al mondo dell’escursionismo da cui era profondamente affascinato: probabilmente la prima immagine che ci viene in mente pensando a Piergiorgio è questa che lo ritrae appeso ad una roccia con lo sguardo rivolto al cielo la scritta “Verso l’alto” e la data del 7 giugno 1925, qualche settimana prima della sua morte.

All’indomani della beatificazione, avvenuta nel 1990, il Club Alpino Italiano, in collaborazione con l’associazione Giovane Montagna di cui Frassati era socio, promosse l’iniziativa di dedicare al giovane beato sentieri in tutta Italia. E così è avvenuto: infatti oggi si trova almeno un sentiero Frassati in ogni regione della penisola.

Il sentiero Frassati della Liguria
In Liguria il sentiero Frassati si trova nell’entroterra di Voltri, quartiere occidentale del Comune di Genova, nella frazione di Acquasanta. È stato inaugurato nel settembre 2004 dalle sezioni genovesi del Club Alpino Italiano e della Giovane Montagna, con la partecipazione delle associazioni alpinistiche genovesi ed escursionistiche del ponente di Genova e il contributo della Provincia di Genova e del Comune di Genova.

Si compone di due itinerari ad anello con partenza dal Santuario di Acquasanta: uno adatto ad escursionisti esperti (livello EE) a motivo dell’esposizione di alcune cenge e della presenza di un tratto di ferrata; il secondo invece è di livello escursionistico (E). Per entrambi i percorsi il dislivello dal Santuario è di circa 550 metri e il tempo di salita è di circa un ora e quaranta minuti.

Per tutte le informazioni vi rimandiamo ai siti ufficiali:

http://www.sentierifrassati.org/liguria.html

http://www.caibolzaneto.net/frassati/frassati.php

http://www.comune.mele.ge.it/testi.php?id_testi=231