“Amore cercasi” – don Tony Drazza a Savona

“Amore cercasi. Affetti, legami e sessualità a misura di adolescente”. Questo il titolo dell’incontro organizzato domenica 8 aprile, presso il Centro diocesano pastorale “Città dei Papi”, in via dei Mille 4 a Savona, dall’Azione cattolica diocesana in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale.

L’iniziativa, aperta a tutti e rivolta principalmente a educatori, insegnanti e genitori, prevede, dopo l’accoglienza in Sala Cappa alle 9.30, l’intervento di don Tony Drazza, assistente nazionale del Settore Giovani di Azione cattolica. Alle 12 poi la S. Messa e il pranzo, mentre al pomeriggio dalle 14.30 alle 16 il confronto a gruppi e le conclusioni.

Gli adolescenti – spiega il responsabile diocesano del Settore Giovani di Azione cattolica Alessandro Noceto – devono tutti affrontare, presto o tardi, la complessità dell’affettività con i primi veri rapporti di coppia e la scoperta della sessualità. Come per il resto del loro percorso di crescita noi educatori, genitori e insegnanti possiamo avere un ruolo importante di supporto e guida, se sapremo usare i giusti mezzi e il giusto linguaggio; importante anche è saperci fare da parte se diventiamo ingombranti, ma sempre provando ad essere di aiuto con consigli e sapendo ascoltare. Per questo come Azione cattolica diocesana abbiamo scelto di organizzare un incontro pubblico aperto, in particolare per chi svolge a proprio modo un ruolo educativo“. “Ci ha interessato soprattutto – aggiunge Noceto – sviluppare il tema dell’affettività in tutte le sue componenti, in relazione ai ragazzi adolescenti. Il relatore sarà l’assistente nazionale don Tony Drazza, che oltre ad affrontare il tema dell’affettività come pastorale familiare da anni, anche tramite i social network, è diventato con le sue riflessioni un punto di riferimento per il percorso di fede di moltissimi giovani in tutta Italia“.

Le iscrizioni, obbligatorie e gratuite, saranno raccolte entro mercoledì 3 aprile o fino ad esaurimento posti. La quota per il pranzo, a cura di “Briciole di solidarietà“, è di 15€.

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare la presidente diocesana Sandra Valdaterra (3406361058, e-mail: sandracoachbenessere@gmail.com) o la segretaria Chiara Campanella (3333255759, e-mail: chiara.a.m@virgilio.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *