Radici profonde… frutti abbondanti

“VIENI A FAR FESTA CON NOI!” Questo è l’invito che l’Azione cattolica della diocesi di Savona – Noli rivolge a tutti per domenica 22 settembre, giorno in cui festeggerà i 150+50, cioè i 150 anni di vita dell’associazione e i primi 50 dell’ACR (Azione Cattolica dei Ragazzi).

L’iniziativa, L’AC in festa! Futuro presente: radici profonde, frutti abbondanti, si svolgerà dalle ore 9 presso il Seminario vescovile di via Ponzone; nel pomeriggio spostamento presso la parrocchia di santa Maria Giuseppa Rossello della Villetta, per la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo monsignor Calogero Marino in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato.

È previsto un programma agile e dalle molte voci, basato su momenti di testimonianza, di preghiera e di festa. Per i più piccoli giochi e attività con un’animatrice esperta. I ragazzi realizzeranno attività e giochi con gli educatori ACR.

Al mattino dopo l’accoglienza si svolgerà un’intervista a don Giovanni Farris, impostata sulla presenza dell’associazione nella nostra diocesi. Seguiranno video, testimonianze e un intervento del vescovo Marino. Dopo il pranzo delle 12.30, nel pomeriggio, alle 14 uno spazio specifico verrà dedicato all’anniversario dell’articolazione dedicata ai ragazzi e poi lo spostamento per la celebrazione eucaristica, che vedrà la partecipazione delle comunità cattoliche straniere presenti in diocesi. Dunque una festa nella festa!

Durante l’evento sarà allestita una mostra che spazia tra memorabilia, foto d’epoca, articoli di giornale e ricordi via via più recenti, che testimoniano la presenza viva dell’associazione nel tessuto savonese e l’avvicendarsi di giovani adulti e ragazzi che hanno gustato l’esperienza associativa per una vita intera o anche solo per una tre giorni. Chiunque abbia oggetti, articoli di giornale, foto di qualche campo estivo, ecc. ed ha piacere di condividerli, può mettersi in contatto con noi, in modo da aiutarci a rendere ancor più articolata e vivace l’esposizione.

“Conoscere di più la nostra storia e le nostre radici – conclude la presidente diocesana – pensiamo ci possa aiutare a comprendere quanto essere cristiani con lo stile dell’Ac possa essere un valore attuale, utile alla società civile e alla Chiesa di Savona-Noli. L’associazione infatti può continuare a dare frutti, specialmente adesso che ci incamminiamo verso il Sinodo diocesano. Non sarà certo un ‘operazione nostalgia’, ma vorremmo anche riannodare fili di amicizia, in modo che la giornata di festa sia un’occasione per assaporare il bello dell’essere una grande famiglia; del resto, anche quando si prendono strade diverse, si può restare legati da amicizie inossidabili, come abbiamo sperimentato nella fase preparatoria”.

Il termine per le prenotazioni è il 15 settembre. Per gli adulti e i giovani la quota per il pranzo è di 15 euro (per i più piccoli gratis), mentre per giovanissimi e ACR è previsto il pranzo al sacco.

Per informazioni è possibile contattare Sandra Valdaterra (3406361058), Chiara Campanella (3333255759) o Rosanna Bottino (3409772995, ore serali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.